Premi e Riconoscimenti

L'idea altamente innovativa alla base della tecnologia TURBOALGOR e gli enormi vantaggi energetici e ambientali conseguibili grazie al suo utilizzo, sono stati valutati in modo estremamente positivo dalle istituzioni, nazionali ed internazionali, preposte alla promozione e allo sviluppo di tecnologie finalizzate alla riduzione dei consumi e della riduzione dell'impatto ambientali delle attività antropiche. Segnatamente diversi sono stati i finanziamenti e i riconoscimenti conseguiti da TURBOALGOR e dal progetto COLDENERGY.

 

 

  

 

Il progetto COLD ENERGY è stato valutato tra le migliori dieci proposte innovative nel quadro del bando relativo a "Finanziamento di progetti di ricerca finalizzati ad interventi di efficienza energetica e all’utilizzo delle fonti di energia rinnovabile in aree urbane".

Il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare – Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l’Energia ha dato un contributo di 500 k€ per lo sviluppo del progetto.

 

Il carattere estremamente innovativo dell'idea proposta da TURBOALGOR è stato riconosciuto dalla Commissione Europea, attraverso l’Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (Executive Agency for Small and Medium Enterprises - EASME), che ha finanziato lo sviluppo del progetto nell’ambito del programma di finanziamento rivolto alle piccole e medie imprese Horizon 2020, Azione Pilota FT–2016–1.

L'Unione Europea ha coperto il 70% dei costi relativi all'industrializzazione dei prototipi industriali per un totale di 2,4 M€.

 

 

TURBOALGOR ha partecipato (vedi la presentazione a questo link) all'edizione 2019 dell'iniziativa OpenItaly, promossa dalla società Elis. L'iniziativa mira a incrociare i bisogni di innovazione espressi da 40 grandi società con le proposte tecnologiche offerte da diverse start-up innovative. Gli esperti delle società coinvolte (tra esse ENEL, ENEL Green Power, ENI Gas & Luce, SNAM, A2A, ACEA, ecc) hanno selezionato la proposta di TURBOALGOR all'interno del perimetro "Circolar Economy" in risposta all'esigenza di ENEL volta alla circolarità degli asset energetici.

I progetti selezionati saranno ulteriormente valutati e le soluzioni migliori verranno premiate entro la fine del 2019.

Approfondimento

Salva

Salva